Quick Search
For faster results please use our Quick Search engine.

Advanced Search

Search across titles, abstracts, authors, and keywords.
Advanced Search Guide.

80 results

Article

Remo Fornaca e Sante Redi Di Pol, La pedagogia scientifica del 900 [review]

Publication: I Problemi della Pedagogia (Istituto di Pedagogia dell' Università di Roma), vol. 29, no. 3

Pages: 364-366

Book reviews

See More

Language: Italian

ISSN: 0032-9347

Article

L'Alta Missione Educatrice della Dottoressa Maria Montessori: Una interessante conversazione colla illustre educatrice e pedagogista italiana - l'inizio del corso delle sue lezioni

Available from: California Digital Newspaper Collection

Publication: L'Italia (San Francisco, California)

Pages: 5

Americas, Montessori method of education, Montessori method of education - Teacher training, North America, Panama-Pacific International Exposition (1915, San Francisco, California), Teacher training, United States of America

See More

Abstract/Notes: Photo Caption: "La Dottoressa Maria Montessori, ospite della nostra Città nella cui Esposizione Internazionale terrà un corso intorno al suo nuovo metodo d'insegnamento per le teneri menti delle Scuole primarie." Article Text: "Fra le personalità giunte finora a San Francisco in seguito ad invito del Comitato dell'Esposizione Internazionale, nessuna ha destato tanta interesse e tanta aspettativa quanto ne ha suscitalo la venuta della Dottoressa Maria Montessori, la illustre scienziata ed educatrice italiana, la cui fama si è diffusa in pochi anni in ogni paese civile al di qua e al di là dall'Oceano. La personalità di questa buona e valorosa donna italiana non si è rivelata in seguito ad uno dei non rari colpi di fortuna per cui altre persone illustri vennero alla luce; ma si è venuta affermando a poco a poco, in seguito ai ai felici e gradevoli risultali geniali che costarono alla egregia donna parecchi anni di esperienze e di lavoro assiduo, a cui essa ha atteso con una perseveranza di cui in generale non si crede dotata una donna. Onde il nuovo sistema pedagogico della Dottoressa Montessori, per l'educazione e l'istruzione dei bambini non è stato una rivelazione subitanea, ma è venuto sviluppandosi a poco a poco, ed ha preso forma di una scoperta scientifica. La Montessori è Dottoressa in medicina, laureata nella Università di Roma e per parecchi anni essa si dedicò all'esercizio di quella professione. Donna nel più vero e più bello della parola, essa ha naturalmente e particolarmente attratta nei suoi studii delle giovani creature che più tardi diverranno gli elementi attivi della società: e nell'occuparsi di quelle non si limitò solo alla parte igienica — come altre ed altri fecero prima di lei — ma si occupò sopratutto della parte morale, della loro materiazione e della loro psiche. Addetta per alcuni anni alla cura dei deficienti di facoltà mentali, si dedicò in modo speciale alla loro educazione con risultati soddisfacenti. Poi la dotta signora volle occuparsi anche dello studio dell'educazione dei bambini normali, il che fece osservando e scrutando i sistemi vigenti d'istruzione nelle pubbliche scuole e negli asili, e fu qui che la Montessori ebbe campo di constatare quanto errati ed irrazionali fossero quei sistemi. In una geniale ed interessante conversazione che abbiamo avuto ieri conlei nel suo Albergo, la illustre signora ei diceva: — "Dopo avere per qualche tempo osservato e scrutato i sistemi usati nelle scuole per l'istruzione dei bambini, mi sono convinta come quei sistemi fossero puramente empirei senza che la scienza abbia mai avuto nulla a fare con essi. La scienza, che pure è penetrata dovunque e tutto ha invaso, pare abbia sempre trascurato e sdegnato di occuparsi di quanto avviene fra i piccoli banchi delle scuole elementari, dove si preparano le generazioni dell'indomani. Cioè la scienza si è occupata di questo, ma solo per quanto riguarda l'igiene, la salute e lo sviluppo fisiologico del fanciullo; poco, o nulla, però, si è essa occupata dei caratteri psicologici. La Signora Montessori parla assai serenamente, con grande semplicità e senza il minimo atteggiamento del pedagogo, essa che di pedagogia è maestra; ma parla con accento di convinzione, che seduce e fa impressione. — "Ah quanti errori — continuava a direi — quante contraddizioni ho notar nei metodi d'insegnamento nelle scuole primarie. Si è spesso gridato contro quei metodi perchè con essi, si è detto, si precipitò e si affrettò l’educazione del bambino. Inveceil vero danno non risiede nell'affrettare l'insegnamento, ma nello sforzare il bambino, nel fargli fare quello che egli non fa volentieri. Ma se invece di stancarsi, i piccoli troveranno diletto da quanto imparano, tanto meglio per essi, perchè apprendono senza sforzi ed in modo spontaneo, facile e piano. I primi esperimenti pratici del suo metodo scientifico d'insegnamento, la Dottoressa Montessori — dopo gli studi fatti sui deficienti — li fece in un asilo infantile organizzato in seno ad un quartiere di case operaie in Roma. Essa fu richiesta d'istituire detto asilo dai capi della Società dei Beni Stabili che possedeva quelle case nell'intento di evitare che i bambini degli inquilini, abbandonati a sè stessi durante la giornata, giocassero troppo e sporcassero le case suddette. In pochi mesi la Montessori ebbe risultati meravigliosi che cominciarono ad attirare l'attenzione della stampa e della popolazione. I bambini stessi divennero i più efficaci propagandisti del sistema Montessori, il quale si andò diffondendo sempre più, non solo in Italia, ma anche all'estero. La dotta signora più tardi scrisse un libro sul suo sistema, libro che fu ben presto tradotto in ben nove lingue. Nel frattempo, la fama della Montessori e del suo sistema, richiamarono a Roma un gran numero di studiosi forestieri, specialmente di signorine americane, le quali usano oggi il metodo Montessori in circa 130 località degli Stati Uniti. Uomini di scienza ed autorità furono finalmente anch'essi attratti dagli studi della Montessori, la quale ebbe anche il lusinghiero incarico di tenere un corso di antropologia pedagogica all'Università di Roma. Tale è la donna illustre che è oggi ospite della nostra città e che il Comitato dell'Esposizione invitò a tenere un corso regolare di tre o quattro mesi. Di essa e del suo metodo dobbiamo occuparci con slancio ed entusiasmo anche noi italiani. C'è nell'una e nell'altro una nuova ragione di orgoglio e d'amor proprio nazionali, perchè l'Italia moderna che s'è già affermata in tante altre belle conquiste civili, grazie alla Montessori si affermerà anche nella scienza educatrice e pedagogica, nella quale risiede l'avvenire della futura generazione."

Language: Italian

ISSN: 2637-5400

Book

Changing the Educational Landscape: Philosophy, Women, and Curriculum

Available from: Taylor and Francis Online

Educational change

See More

Abstract/Notes: Changing the Educational Landscape is a collection of the best-known and best-loved essays by the renowned feminist philosopher of education, Jane Roland Martin. Trained as an analytic philosopher at a time before women or feminist ideas were welcome in the field, Martin brought a philosopher's detachment to her earliest efforts at revolutionizing the curriculum. Her later essays on women and gender further showcase the tremendous intellectual energy she brought to the field of feminist educational theory. Martin explores the challenges and contradictions posed by the very concept of women's education, and also recognizes how the presence of women necessitates the rearticulation of not only the curriculum but also the standard ideologies in education.

Language: English

Published: New York, New York: Routledge, 1994

Edition: 1st

ISBN: 978-1-315-02155-3

Article

Evolution as Philosophy and Action

Publication: NAMTA Journal, vol. 22, no. 1

Pages: 150-156

Evolution, North American Montessori Teachers' Association (NAMTA) - Periodicals

See More

Abstract/Notes: Examines implications of creation stories from a Montessorian perspective. Claims that each era has an epic narrative guiding it, and that current ecology epic can educate and inspire children to fulfill their unique role within the larger meaning of life on earth. Suggests that children have a sense of wonder motivating them to realize their unity with the earth. (KDFB)

Language: English

ISSN: 1522-9734

Article

Philosophy and Practice: Primary Considerations for the Implementation of an All-Day Montessori Program

Publication: NAMTA Journal, vol. 18, no. 2

Pages: 158-174

Child development, Classroom environments, Montessori method of education, Montessori schools, North American Montessori Teachers' Association (NAMTA) - Periodicals

See More

Abstract/Notes: Challenges Montessori instructors and advocates to address the complex issues of staffing, scheduling, and maintaining a consistency of approach with respect to all-day Montessori instruction. (HTH)

Language: English

ISSN: 1522-9734

Article

Multicultural Dimensions of Montessori: Philosophy and Method

Publication: NAMTA Journal, vol. 15, no. 2

Pages: 50–64

North American Montessori Teachers' Association (NAMTA) - Periodicals

See More

Language: English

ISSN: 1522-9734

Article

Philosophy Statement for the North Avondale Montessori School [Cincinnati, Ohio]

Publication: NAMTA Journal, vol. 22, no. 1

Pages: 175-84

Americas, Montessori schools, North America, North American Montessori Teachers' Association (NAMTA) - Periodicals, North Avondale Montessori School (Cincinnati, Ohio), United States of America

See More

Abstract/Notes: Presents the guiding philosophy of the North Avondale Montessori School in Cincinnati, Ohio. Discusses foundations of social responsibility, the use of Great Lessons to understand and appreciate the interdependence of all things, the identification and support of children's natural psychological tendencies brought to learning experiences, and the role of the prepared environment. (KDFB)

Language: English

ISSN: 1522-9734

Article

Philosophy, Psychology, and Educational Goals for the Montessori Adolescent, Ages Twelve to Fifteen

Publication: NAMTA Journal, vol. 28, no. 1

Pages: 107-122

North American Montessori Teachers' Association (NAMTA) - Periodicals

See More

Abstract/Notes: Defines Montessori theory in terms that can interface with developmental psychology, summarizing adolescent cognitive, social, emotional, and moral outcomes. Focuses on outcomes of the third plane of education for youth in an Erdkinder setting, Montessori's "Educational Syllabus," providing clues about the future Montessori adult. Suggests that the emotional dimension of the early adolescent stage might be viewed as the end state for childhood. (Author/KB)

Language: English

ISSN: 1522-9734

Article

Teaching Nature: From Philosophy to Practice

Available from: ERIC

Publication: NAMTA Journal, vol. 38, no. 1

Pages: 191-198

North American Montessori Teachers' Association (NAMTA) - Periodicals

See More

Abstract/Notes: David Hutchison is an educator and ecologists. In this paper, he suggests how ecological vision can be translated into five aspects of educational practice: the interdisciplinary emphasis, eco-orientation to citizenship, inquiry learning, outdoors acclimatization, and social activism. These five levels of training constitute the holistic preparation for forging new levels of responsibility and sensibility for the natural world in the self-actualized adult. [Reprinted from "The NAMTA Journal" 28, 1 (2003, Winter): 207-218. This paper is adapted from a keynote address at the NAMTA conference titled "Montessori Education for Human Development: The Child in the Natural World," in Chicago, IL October 31-November 3, 2002.

Language: English

ISSN: 1522-9734

Report

The Possibility of Public Montessori Schools: Examining the Montessori philosophy and its prospect in American public schools

Available from: Vanderbilt University Institutional Repository

Americas, Montessori method of education - Criticism, interpretation, etc., North America, Public Montessori, United States of America

See More

Abstract/Notes: In an effort to explore the ways in which Montessori curriculum and public schools are cooperative or mutually exclusive, I will examine the principles of the Montessori philosophy as set forth by Dr. Maria Montessori in the areas of learners and learning, the learning environment, the curriculum and instructional strategies, and student assessment. After examining these sectors of the Montessori method, I will discuss theoretical possibilities in adapting the Montessori method to the American public school system in the early 21st century. For the purpose of this paper, I will refer to the author of the Montessori method, as "Dr. Montessori" and call the general method or portions thereof as "Montessori."

Language: English

Published: Nashville, Tennessee, 2007

Advanced Search